Inkjetfineart.it



 
Chiusura natalizia

Informiamo i gentili clienti che gli uffici  di Image Consult saranno chiusi dal 22 dicembre al 6 gennaio. Riapriremo lunedì 7 gennaio.

Gli ordini pervenuti durante il periodo di chiusura saranno evasi a partire dal giorno 7 gennaio 2019.

Avvisiamo inoltre che nel mese di dicembre (fino alla fine del periodo natalizio) potrebbero verificarsi ritardi nelle consegne indipendenti dalla nostra volontà.
Vi ringraziamo per la comprensione.


Offerte
Categorie prodotti
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Approfondimenti - Come Fare

Cosa sono le Coordinate Colore L*a*b [CIELab]?

Cosa sono le Coordinate Colore L*a*b [CIELab]?



Il colore è una proprietà fondamentale della materia, che viene esaltata nella produzione di gioielleria, dato che il colore prima di tutto convoglia emozione, significato e valore. Definire precisamente il colore è però un lavoro molto impegnativo, data la soggettività di fondo nella lettura dello stesso, e retaggi culturali che vi sono legati. Il modo più pratico e accettato internazionalmente è quello di utilizzare uno spettrofotometro per effettuare una misurazione che fornisce una serie di valori numerici, leggibili come punti all’interno di uno spazio cartesiano. Appartengono a questa categoria le coordinate CIELab, che identifi cano uno spazio colorimetrico all’interno del quale ogni punto (corrispondente ad un vettore partente dall’origine degli assi cartesiani) rappresenta univocamente un colore. Le grandezze che defi niscono ciascuno di questi punti sono semplicemente le tre coordinate a*, b*, ed L*, di cui ciascuna si muove da -100 a +100.
Come visibile anche nel disegno, ogni punto di questo spazio sferico identifica un colore. Agli estremi degli assi (cioè sulle superfici della sfera) giacciono i colori “puri”, mentre tutte le combinazioni possibili nello spettro del visibile nascono dalla combinazione di questi (che stanno dentro la sfera).
Per leggere le coordinate CIELab basta vedere come:
• la coordinata a* si muove dal verde al rosso;
• la coordinata b* si muove dal blu al giallo;
• la coordinata L* rappresenta la luminosità,
 che si può definire come una indicazione sulla quantità di luce riflessa dal campione.

 


La luminosità è anche fortemente dipendente dalla finitura superficiale del pezzo; un pezzo lucidato a specchio ha chiaramente una luminosità molto più alta di un pezzo satinato.

 


 


 

 

Testo tratto da [legor.com]